L. Stabilità, Gasparri (Fi): Vergogna nel metodo e nei contenuti

Roma, 21 dic. (LaPresse) - "Si sta per approvare in via definitiva la peggiore legge di stabilità mai vista. E questo non solo nei contenuti. Altro che tasse in meno. La manovra consegna agli italiani un nuovo anno all'insegna del massacro fiscale: casa, fondi di previdenza, famiglie e imprese, nessuno esce indenne dalla rapina del governo Renzi". Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri. "Quanto al metodo - aggiunge - al Senato è stata scritta una delle più brutte pagine di storia parlamentare mai scritte. L'incapacità assoluta del governo ci ha consegnato un testo carico di errori e evidentemente falso. Ora pare che la Camera lo debba approvare senza l'ormai consueto ricorso al voto di fiducia. In ogni caso, attenzione! Non c'è limite alla vergogna di cui sarebbe capace questo esecutivo inadeguato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata