L'elogio di Maroni alla Lamorgese: persona adeguata al Ministero degli Interni
L'elogio di Maroni alla Lamorgese: persona adeguata al Ministero degli Interni

"Ha grandissima competenza e saggezza" 

 "Luciana Lamorgese è una persona di grandissima competenza e saggezza. Non la considero un tecnico, ma una persona adeguata al ruolo. Il ministero dell'Interno è una Ferrari: bisogna saperla guidare. Lei è certamente in grado di guidarla bene". Queste le parole di Roberto Maroni, ospite di "Fatti e Misfatti" su Tgcom24 sulle critiche al nuovo Ministro dell'Interno. "Anche io, quando ero ministro dell'Interno, non avevo profili social: conta poco, il ministro dell'Interno ha nelle mani una macchina super efficiente. Il ministero dell'Interno potrebbe essere un modello per la Pubblica Amministrazione. Si parla tanto del problema del pagamento alle imprese: in Lombardia siamo arrivati ad avere tempi medi di pagamento di 25 giorni dalla presentazione della fattura. Perché in Lombardia si può fare mentre lo Stato impiega mesi se non anni?", ha continuato Maroni. Sul tema degli sbarchi l'ex presidente della Regione Lombardia ha le idee chiare: "Bisogna prevenire gli sbarchi, ma se dovessero avvenire c'è il criterio della suddivisione automatica in base alla popolazione. Questo risolverebbe il problema senza lasciare agli stati gli oneri della gestione dei flussi. Questo potrebbe risolvere anche il problema con Malta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata