L.elettorale, Salvini: Parlamentari eletti in 630 colleghi, all'inglese

Milano, 14 set. (LaPresse) - "Vogliamo una legge elettorale totalmente maggioritaria, diciamo all'inglese, con 630 collegi in cui si eleggono i parlamentari. La gente così conosce nomi e cognomi, e si governa". Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, al termine dell'assemblea degli amministratori locali del centrodestra e del Carroccio a Milano, spiegando meglio i termini della proposta che vuole avanzare con un referendum popolare. "Voglio fermare l'inciucio che stanno facendo a Roma, per poi tornare al voto in primavera - aggiunge -. Se si arriva a ottobre poi si dovrebbe votare nel 2021". A chi gli chiede se vuole inserire anche il vincolo di mandato, replica: "Per quello serve una riforma costituzionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata