L.elettorale, maggioranza: Progetto riforma entro dicembre, garantire pluralismo

Roma, 7 ott. (LaPresse) - "I capigruppo di maggioranza assumono i seguenti impegni comuni, che offrono al dialogo con le forze di opposizione: La riduzione del numero dei parlamentari incide sul funzionamento delle leggi elettorali di Camera e Senato, aggravandone alcuni aspetti problematici, con riguardo alla rappresentanza sia delle forze politiche sia delle diverse comunità territoriali. Conseguentemente, ci impegniamo a presentare entro il mese di dicembre un progetto di nuova legge elettorale per Camera e Senato al fine di garantire più efficacemente il pluralismo politico e territoriale, la parità di genere e il rigoroso rispetto dei principi della giurisprudenza della Corte costituzionale in materia elettorale e di tutela delle minoranze linguistiche". E' quanto si legge nel documento sottoscritto dai capogruppo di maggioranza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata