Kyenge: Maroni faccia cessare attacchi dei leghisti nei miei confronti

Roma, 30 lug. (LaPresse) - "Ho chiesto a Maroni di far cessare questi atti di violenza che provengono da molte persone interne al suo partito. Se questo non avviene credo che non ci sono le condizioni per un confronto". E' quanto ha affermato il ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge. Il ministro ha poi spiegato che se non finiranno gli attacchi nei suoi confronti non potrà partecipare alla festa del 3 agosto a Milano Marittima, dove è previsto un confronto con il governatore del Veneto, Luca Zaia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata