Kyenge a Calderoli: Rammarico, ben vengano critiche ma costruttive

Roma, 14 lug. (LaPresse) - "Ascoltando queste parole provo rammarico. Bisogna usare la propria visibilità per trasmettere messaggi costruttivi. Chi siede nelle istituzioni o fa il leader politico, deve cercare di utilizzare la propria posizione per fare opposizione, per confrontarsi e dialogare". Sono le parole di risposta del ministro Cécile Kyenge, pubblicate sulla sua pagina Facebook ufficiale, a commento delle parole del senatore leghista Roberto Calderoli, che ha detto che quando la guarda gli viene in mente "un orango". "Ben vengano le critiche costruttive, purché siano basate sui fatti, sui contenuti, non sulle offese", conclude il ministro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata