Jobs act, Santanchè (Fi): Ncd cancella 'coerenza' per salvare poltrona

Roma, 27 dic. (LaPresse)- "E' chiaro a tutti che nel vocabolario del Ncd hanno cancellato la 'c' di coerenza altrimenti non si spiega l'arrampicata sugli specchi che molti parlamentari stanno facendo per giustificare il loro si' al Jobs act". Lo afferma la deputata di Forza Italia, Daniela Santanchè. "A parte i più estremisti - prosegue - impegnati nel piantare bandierine taroccate, almeno ora Sacconi - isolato dai compagni di partito - ammette che si poteva fare di più. D'altra parte non ci si può aspettare molto da chi, per salvar la poltrona, è salito sul carro di Renzi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata