Jobs Act, Fassina (Pd): Non voto fiducia su delega in bianco

Roma, 13 nov. (LaPresse) - "In questi ultimi mesi chi ha avuto posizioni diverse da Renzi è stato etichettato come gufo, come attento alla poltrona, mentre invece c'è solo la voglia di migliorare le riforme. Mettere una fiducia in bianco su una delega che riguarda i diritti fondamentali dei lavoratori diventa a mio parere un problema di rilievo costituzionale. In un clima così complicato come quello che stiamo vivendo sarebbe una forzatura, negare la possibilità di discutere allontana ancora di più dalle istituzioni i cittadini. Non voterò la fiducia su una delega in bianco". Così il deputato Pd Stefano Fassina, intervenendo ad 'Agorà' su Rai3.

"Abbiamo insistito sulle modifiche del Jobs Act - continua - perché "così come è rischia di aggravare solo la precarietà, oltre a portare gravi problemi di demansionamento. Noi non vogliamo rallentare le riforme, vogliamo migliorarle".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata