Jobs Act, Brunetta (Fi): Su art. 18 non cambia nulla, è presa in giro

ROma, 18 nov. (LaPresse) - "Sull'articolo 18 non cambia nulla. Tanta confusione si chiama gattopardismo. È una grande presa in giro". Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un'intervista a 'Il Garantista'. Le imprese assumeranno di più? "No, perché ci sarà una totale confusione e una complicazione delle norme, tra l`altro per non dire nulla di nuovo. Soprattutto nessuno si farà licenziare e cambierà posto di lavoro, visto che poi si verrebbe riassunti, tutti, non soltanto i giovani, da un`altra parte con un regime diverso". Cioè senza articolo 18? "Sì, e salterà la mobilità sociale. Ci sarà una sperequazione tra vecchi e nuovi assunti, due mondi diversi con uno stock di lavoratori ai quali saranno applicate regole diverse rispetto ad altri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata