Jobs act, Alfano (Ncd): E' fatto 'con la mano destra'

Roma, 22 dic. (LaPresse) - "Riconosciamo che non c'è alternativa all'attuale governo, che peraltro sta facendo tante cose con la mano destra, a partire dal Jobs Act". L'ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, in un'intervista a Repubblica, spiegando la nuova coalizione a cui sta pensando in vista delle prossime elezioni: "La nostra collocazione è alternativa al Pd, ci siamo messi in cammino per organizzare un'area popolare insieme all'Udc e a tanti movimenti territoriali che sono una reale energia in tutte le parti d'Italia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata