Ius Soli, Sala: "Dibattito va portato in parlamento ma non si strumentalizzi Ramy"

"Ritengo sia giusto che il Parlamento avvii il dibattito sullo Ius Soli, ma meglio se non dopo un fatto emozionale come questo", così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, torna a parlare dello Ius Soli dopo il botta e risposta degli scorsi giorni con il ministro dell'Interno Matteo Salvini innescati dalla scampata tragedia del bus di San Donato. "In tanti si vogliono mettere il cappello dello ius soli, che è una faccenda importante. In molti mi hanno chiesto di dare cittadinanza a Ramy, è un ragazzo straordinario, ma mi sembrerebbe una strumentalizzazione", ha detto il sindaco di Milano riferendosi al 13enne che ha allertato le forze dell'ordine sventando i piani dell'attentatore.