Ius Soli, Delrio: "C'è tempo per approvarlo"
Il governo diviso sulla sorte dello Ius Soli. Il ministro Delrio smentisce la sottosegretaria Boschi: c'è ancora tempo per approvare la legge sulla cittadinanza ai figli dei migranti nati in Italia. Il titolare delle Infrastrutture lo ha detto arrivando alla festa di Mdp a Napoli. Secondo la Boschi, invece, bisogna rimandare tutto alla prossima legislatura, perché adesso mancano i numeri in Parlamento per l'approvazione della legge. Sullo Ius Soli tornano anche i vescovi italiani, con critiche alla politica: ha accelerato sui diritti degli omosessuali, e rinunciato alla legge che "contribuirebbe a ridurre il popolo dei senza patria", dice il segretario della Cei Monsignor Galantino.