Italicum, Rosato: Non è una bocciatura, leggi già omogenee
Anche la corta costituzionale non ha valutato disomogeneità

"Non c'è una bocciatura dell'Italicum, l'impiato resta. Era scritto per una Camera e garantiva governabilita per una Camera. Sarebbe stato incomprensibile". Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato commentando la sentenza della Consulta sull'Italicum. Il Parlamento dovrà armonizzare le leggi di Camera e Senato? "Sono due leggi già armonizzate - ha risposto - non lo erano prima quando erano maggioritario e proporzionale. Anche la corta costituzionale non ha valutato disomogeneità. In una legge c'è un premio alla lista se supera il 40".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata