Italicum, Grillo esulta: Habemus Legalicum, voto subito
Il fondatore del M5S lancia l'hashtag #Obbiettivo40PerCento

"Fumata bianca della Consulta. Habemus Legalicum! Ora c'è una legge elettorale costituzionale e pronta all'uso per il voto subito". Beppe Grillo esulta sul blog del M5S dopo la decisione della Consulta sull'Italicum in un post intitolato 'Habeums Legalicum: voto subito! Obiettivo 40 per cento'. "Nella sentenza è specificato che: 'la legge elettorale è suscettibile di immediata applicazione'. Non ci sono più scuse. La corte costituzionale ha tolto il ballottaggio, ma ha lasciato il premio di maggioranza alla lista al 40%. Questo è il nostro obbiettivo per poter governare. Ci presenteremo agli elettori come sempre senza fare alleanze con nessuno. L'alternativa sono gli stessi partiti che hanno distrutto l'Italia", dichiara il fondatore del Movimento.

"Il Legalicum per ora è valido solo alla Camera, al Senato c'è ancora il vecchio Consultellum. La nostra proposta, fin dal giorno della vittoria del NO al referendum, è sempre la stessa: applichiamo il Legalicum al Senato con i dovuti correttivi e andiamo a votare subito. Ci vuole una legge di poche righe e i voti dei parlamentari. C'è una proposta di legge del MoVimento 5 Stelle già depositata in Parlamento, chi non la voterà lo fa perché vuole intascarsi la pensione a settembre, dopo appena quattro anni e mezzo di lavoro quando un cittadino normale non sa neanche se arriverà mai a prenderla". "Subito in Parlamento a votare per l'applicazione del Legalicum al Senato e poi Mattarella sciolga le camere. Per il MoVimento 5 Stelle: #Obbiettivo40PerCento e al governo", conclude Grillo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata