Italia-Francia, Confindustria e Medef lanciano appello a Conte-Macron

Milano, 7 feb. (LaPresse) - "In queste ore di tensione politico-diplomatica crescente, Confindustria e Medef ritengono necessario lanciare un appello al dialogo costruttivo e al confronto nella consapevolezza che la sfida non è tra Paesi europei ma tra l'Europa e il mondo esterno. L'economia vuole unire ciò che la politica sta dividendo. Italia e Francia sono Paesi amici e non desideriamo che una crisi provocata a tavolino possa dividerci". Così gli industriali italiani e francesi in una lettera inviata al premier, Giuseppe Conte, e all'inquilino dell'Eliseo, Emmanuel Macron.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata