Italia-Cina, Gentiloni: Meno tasse e regole lavoro offrono opportunità

Roma, 19 ott. (LaPresse) - La "prospettiva della riduzione delle imposte", messa in cantiere dal governo, e "la riforma delle regole del mercato del lavoro", approvata di recente, offrono "ulteriori opportunità positive" per investire in Italia. Così il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, davanti alla platea di imprenditori cinesi riuniti oggi alla Farnesina.

Gentiloni ha ammesso che la riduzione delle tasse ha suscitato dibattito politico, dibattitto da lui definito come "una discussione surreale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata