Istanbul, Alfano: Non ci sono vittime italiane
"Le autorità turche hanno comunicato di aver terminato le operazioni di identificazione"

Il ministro degli Esteri Angelino Alfano: "Ho seguito con costante attenzione le notizie sui seguiti del terribile attacco della notte del primo gennaio, a Istanbul. Le autorità turche hanno comunicato di aver terminato le operazioni di identificazione di coloro che sono stati coinvolti nell'attentato e si può, quindi, escludere la presenza di italiani tra le vittime. In questi giorni, il nostro Consolato Generale a Istanbul e l'Unità di Crisi della Farnesina hanno lavorato, con grande impegno e senza risparmio di energie, per assistere adeguatamente i nostri connazionali che si trovavano sui luoghi dell'attentato e i familiari e gli amici che chiedevano notizie dei loro cari. La giusta assistenza e la vicinanza delle istituzioni ai cittadini che vivono momenti di difficoltà, alleviano disagio e preoccupazione".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata