Iraq, Di Battista(M5S): Terrorismo sola arma rimasta a chi si ribella

Roma, 16 ago. (LaPresse) - "Dovremmo smetterla di considerare il terrorista un soggetto disumano con il quale nemmeno intavolare una discussione". Così il deputato 5 Stelle Alessandro Di Battista in un post sul blog di Beppe Grillo a proposito dell'Iraq. "Questo è un punto complesso - scrive - ma decisivo. Nell'era dei droni e del totale squilibrio degli armamenti il terrorismo, purtroppo, è la sola arma violenta rimasta a chi si ribella. E' triste ma è una realtà".

"Se a bombardare il mio villaggio - continua Di Battista - è un aereo telecomandato a distanza io ho una sola strada per difendermi a parte le tecniche nonviolente che sono le migliori: caricarmi di esplosivo e farmi saltare in aria in una metropolitana. Non sto ne giustificando né approvando, lungi da me. Sto provando a capire".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata