Intercettazioni, Pd: Testo inadeguato

Roma, 22 giu. (LaPresse) - "Il ddl intercettazioni è inadeguato, dovrebbe tornare in commissione". Così la capogruppo del Pd nella commissione Giustizia della Camera, Donatella Ferranti che sottolinea come sia "evidente che il testo attualmente in discussione in aula alla Camera "non è all'altezza del compito di risolvere le vere problematiche della questione". "Sarebbe meglio - spiega Ferranti - approfondire ulteriormente la materia in commissione Giustizia per arrivare ad una soluzione che sia in grado di garantire contemporaneamente l'uso di questo strumento nelle indagini, il diritto alla privacy e la libertà nell'informazione scongiurando, al contempo, un uso mediatico improprio degli atti processuali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata