Intercettazioni, Palma (Pdl): Tema da disciplinare ma non subito

Roma, 16 mag. (LaPresse) - "Noi sosteniamo con forza il governo Letta e riteniamo che debba adoperarsi per superare le difficoltà in cui si trova la cittadinanza come la cassa integrazione e la disoccupazione giovanile. Saggezza vuole che si facciano questi interventi, mentre per quanto riguarda la giustizia se ne parlerà tra qualche mese. La questione è stata enfatizzata, sono stati presentati centinaia di disegni di legge e sulle intercettazioni telefoniche è intervenuto anche il Presidente della Repubblica. E' un tema che deve essere disciplinato, ma non è necessario farlo da qui alla prossima settimana". E' quanto affermato dal presidente della commissione giustizia al Senato, Francesco Nitto Palma, in diretta a Tgcom24 parlando del disegno di legge sulle intercettazioni telefoniche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata