Inter-Napoli, Conte: Sarebbe opportuno segnale forte, anche pausa

Roma, 28 dic. (LaPresse) - "Sono rimasto molto costernato di scoprire, e non è la prima volta,c he una manifestazione sportiva diventa occasione per scontri violenti, aggressioni civili, stavolta c'è anche il morto, un tifoso gravemente ferito. Ritengo molto gravi i cori razzisti". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno. “La mia posizione personale, ma non sono addentro, è quella di dare un segnale forte e ho visto che anche Giorgetti ha espresso tale sensibilità. Sarebbe il caso di dare un segnale di cesura forte, anche con una pausa che sia di riflessione per tutti. Ma lascio la valutazione alle autorità competenti. Parlerò con Giorgetti, valutando se è iul caso di implementare ulteriormente le leggi in materia senza ricorrere in un'eccessiva stretta che renderebbe inefficaci le norme", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata