Insulti sessisti a Cristina Parodi, bufera su un'assessora FdI

È bufera su un'assessora comunale di Cascina, in provincia di Pisa. Sonia Avolio, di Fratelli d'Italia, ha pensato di replicare alle dichiarazioni di Cristina Parodi su Matteo Salvini con un video pubblicato su Facebook contenente un insulto personale e sessista alla giornalista che in un'intervista aveva dichiarato: "L'ascesa di Salvini è dovuta anche all'ignoranza". "Ignorante vuol dire senza conoscenza, e lei che non sa più quante corna ha: una per ogni lentiggine", afferma l'esponente della giunta di Cascina, a guida leghista. Un video che in poco tempo è stato sommerso di critiche sul web, tanto da portare l'assessora a scusarsi, sempre su Facebook. "Chiedo scusa se qualcuno si è sentito offeso dal mio video: volevo fare ironia e non mi è riuscito. Sono greve, non cattiva".