Ingroia: Chiudo porta al Pd, vero pericolo è Monti, Berlusconi finito

Roma, 19 gen. (LaPresse) - "La porta che avevo lasciato aperta al Pd, forse troppo a lungo, oltre anche a qualsiasi calcolo elettorale, ora è chiusa. Ci vedremo in Parlamento e vedremo se il Pd farà le cose che da 20 anni dice che vuole fare, a cominciare dalla legge sul conflitto d'interesse". Così Antonio Ingroia, segretario di 'Rivoluzione civile', durante una conferenza stampa all'hotel Nazionale a Roma. "Bersani non si è neppure degnato di una risposta ai nostri inviti" aggiunge Ingroia che ritiene più pericoloso Monti di Berlusconi "perché solo Monti entrerà in Parlamento".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata