Incontro con Draghi, staff Di Maio: Ministro al lavoro, complotti li lasciamo ad altri

Roma, 10 lug. (LaPresse) - “Siamo enormemente sorpresi e dispiaciuti dall'approssimativa ricostruzione di alcuni organi di stampa circa l'incontro tra il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e l'ex presidente della Banca centrale europea Mario Draghi. Le dietrologie di pochi non ci interessano. In qualsiasi altro Paese normale un incontro del genere sarebbe stato accolto positivamente, visto che il titolare della Farnesina sta seguendo il negoziato europeo e si confronta con i principali analisti, tra i quali naturalmente c'è anche Mario Draghi. Invece qui leggiamo di possibili o presunti complotti legati evidentemente alla malafede di qualcun altro. Il ministro Di Maio continua a lavorare per il Paese e a sostenere fortemente l'azione di governo, come ha sempre fatto”. Così lo staff del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata