In forse faccia a faccia questa sera tra Renzi e Berlusconi a Parma

Roma, 15 apr. (LaPresse) - Il faccia a faccia più atteso, quello tra il sindaco di Firenze Matteo Renzi, e il leader del Pdl Silvio Berlusconi. E' quello che potrebbe svolgersi stasera al teatro Regio di Parma, dove è in programma 'Pietro. Cent'anni avanti', uno spettacolo dedicato a Pietro Barilla, fondatore del gruppo alimentare famoso in tutto il mondo per la pasta, in occasione del centenario della sua nascita. Allo spettacolo dovrebbero assistere appunto anche Renzi e Berlusconi, entrambi dati per confermati dall'organizzazione. Non è chiaro a che distanza siano stati collocati i rispettivi posti in sala.

Dallo staff di Renzi, però, spiegano che il sindaco ha da fare a Firenze e non è detto che faccia in tempo ad essere presente. L'entourage di Berlusconi, invece, fa sapere che l'ex premier sarà presente. Ma, fa capire, non è detto che all'ultimo minuto non cambi idea o sopraggiunga un nuovo impegno. L'incontro quindi resta in forse fino all'ultimo minuto.

Ideato e condotto da Giovanni Minoli, lo spettacolo coniuga la presenza dei protagonisti in scena e il dettaglio investigativo della televisione, aprendo un mondo d'immagini e documenti visivi inediti. La storia di Pietro e le sue interpretazioni dei profondi mutamenti dell'Italia diventano, sul palco, l'attualità della sua visione, cent'anni avanti. Tra gli interpreti Luca Zingaretti, Margherita Buy, Alessio Boni. Regia di Emanuela Giordano, produzione Mixer: novanta minuti di narrazione, musica e recitazione, con la partecipazione di Renzo Arbore e la testimonianza del Maestro Riccardo Muti. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto all'Ospedale dei Bambini di Parma 'Pietro Barilla'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata