Impresentabili, Renzi: "Di Maio se è un uomo risponderà in tribunale"
Dal Teatro Eliseo di Roma il Pd lancia la campagna elettorale con in candidati. Subito l'attacco duro al leader del M5s Di Maio. A portarlo il segretario dem Renzi: "Di Maio risponderà di quanto ha detto in tribunale, se è un uomo e rinuncia all'immunità". "Accusarci di prendere voti mafiosi è assurdo" ha poi detto Renzi all'assemblea