Immigrazione, Zaia: "Europa totalmente assente"
"Matteo Salvini ha il merito di aver posto una questione evidente, rappresentata dal fatto che l'Europa è totalmente assente". Lo ha dichiarato il governatore del Veneto, Luca Zaia, a proposito della vicenda dell'Aquarius, la nave con a bordo 629 migranti costretta a fermarsi nel Mar Mediterraneo dopo la presa di posizione del ministro dell'Interno Salvini. "Penso che la questione doveva essere posta qualche anno prima e, quindi, avremmo evitato queste scene", ha proseguito Zaia. "L'Europa, se c'è, batta un colpo. Ogni anno arrivano 180-200mila migranti in Italia, ma solo il 20 per cento scappa dalla morte e dalla fame".