Immigrazione, Schulz: Grazie a Italia per lavoro di aiuto umanitario

Strasburgo (Francia), 13 gen. (LaPresse) - "Mi sono fatto un'idea dell'aiuto umanitario prestato dalla marina italiana e dalla guardia di finanza. Non è facile da immaginare. Io l'ho visto con i miei occhi e sono rimasto molto colpito, ho incontrato soldati della vostra marina che pieni di orgoglio hanno difeso le frontiere e hanno prestato aiuto umanitario, uno dei principi dell'Ue. Certo ci sono dei pareri divergenti sulla gestione dei flussi immigratori, ma l'Italia è un Paese che definisce una grande pretesa umanitaria". Così il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz nel corso di una conferenza stampa a Strasburgo insieme al presidente del Consiglio Matteo Renzi a conclusione del semestre di presidenza italiana dell'Ue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata