Immigrazione, Kyenge: Avvieremo fase riflessione sui Cie

Riace (Reggio Calabria), 20 ago. (LaPresse) - "Il Viminale ha la delega per i centri di identificazione e espulsione (Cie ndr) e in collaborazione con loro avvieremo una fase di riflessione e di discussione". Lo ha detto il ministro per l'Integrazione, Cecile Kyenge, incontrando l'amministrazione e i cittadini di Riace, in provincia di Reggio Calabria, in merito alla chiusura del Cie di Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. Il ministro ha poi parlato dello 'ius soli' spiegando che il precorso "va avanti". Il riconoscimento della cittadinanza per i figli degli immigrati nati in Italia, ha sottolineato Kyenge, "non è una mia esigenza personale, ma proviene dalla società civile e l'Italia deve prenderne atto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata