Immigrazione, governo battuto due volte alla Camera

Roma, 18 gen. (LaPresse) - Governo battuto due volte in Aula alla camera in materia di immigrazione. L'esecutivo è andato sotto su una mozione dell'Idv e su una dei Radicali relativa ai rapporti con la Libia in materia di immigrazione. Il testo dei dipietristi è passato con 236 sì, 215 no e 5 astenuti. Il governo aveva espresso parere contrario. A favore hanno votato il Pd, Idv e Terzo Polo. Il testo dei Radicali è passato, invece, con 264 sì, 125 no e 162 astenuti. Non hanno votato Lega e Udc, a favore il Pd e l'Idv, il Pdl si è astenuto. E' la prima volta che l'esecutivo guidato da Monti viene battuto a Montecitorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata