Ilva, governo incassa fiducia su decreto in Senato con 151 sì

Roma, 19 feb. (LaPresse) - Il governo incassa la fiducia in Senato sul decreto legge Ilva. I voti favorevoli sono stati 151, 114 no, nessun astenuto. Il provvedimento passa ora all'esame, in seconda lettura, della Camera. Il provvedimento deve essere convertito in legge entro il 6 marzo. Tra le novità introdotte al Senato un rafforzamento delle misure per assicurare l'arrivo di risorse dirette in primo luogo al risanamento ambientale oltre che a garantire la prosecuzione dell'attività produttiva e disposizioni a tutela dell'indotto a partire da autotrasporto e Pmi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata