Ilva, Emiliano:Previsti 1.2 miliardi euro ma non è provvedimento per sud

Roma, 27 ott. (LaPresse) - "Per l'Ilva in Legge di Stabilità è previsto un contributo di 1,2 miliardi di euro, ma tecnicamente questo non è un provvedimento per il sud perché l'Ilva è una società del nord che per le produzioni inquinanti ha una sede a Taranto". Così, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a 24Mattino su Radio 24. "Critico con i commissari pubblici dell'Ilva? Il problema è che con llva è stata applicata la legge Marzano, per i gruppi industriali in crisi, ad una azienda che non aveva buchi di bilancio, ma che aveva un problema processuale - spiega - Quando è stata consegnata ai commissari l'Ilva era in equilibrio finanziario, ma ora ha un buco che non possiamo neanche leggere perché non vengono prodotti bilanci da tre anni". "Per questo - conclude Emiliano- sono molto preoccupato per i posti di lavoro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata