Il post della sindaca leghista: "Giornata della memoria, ricordate di andare a pijarlo..."
Su Facebook la provocazione della prima cittadina di Gazzada Schianno (Varese)

"E' il giorno della memoria, ricordatevi di andare a pijarlo nel culo". Firmato Cristina Bertuletti, sindaca leghista di Gazzada Schianno (Varese). Il post pubblicato su Facebook (ma non è visibile a chi non è amico della sindaca sul social network) ha suscitato rabbia e proteste, in occassione della Giornata della Memoria dello scorso 27 gennaio, in cui si ricordano le vittime dell’Olocausto, del nazismo e del fascismo.

Ma la sidaca leghista non è la prima volta che lascia su Facebook commenti del genere e frasi shock. A novembre scorso è stata autrice di un altro post con una mano al centro che ricorda il saluto fascista: "Tutti a far colazione al bar dell'ospedale di Legnano! Dux lux".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata