Il popolo della Lega riunito a Pontida
Il popolo della Lega riunito a Pontida

Nella Bergamasca il tradizionale raduno del Carroccio. Attesa per l'intervento di Matteo Salvini

(LaPresse) - 'La forza di essere liberi!' in blu e giallo con il tricolore italiano sulla sommità è lo slogan che occupa il fondale del palco di Pontida, la cittadina bergamasca dove si tiene il raduno della Lega. Si legge anche in più punti il mantra 'Prima gli italiani'. 'Pontida 2019' è, invece, la scritta in verde e sfondo bianco sul prato. I militanti del Carroccio stanno arrivando alla spicciolata. Si vedono diverse magliette verdi, alcuni tricolori, i vessilli della Liga veneta e della Lega Lombarda. Tra gli striscioni affissi di fronte al palco 'Saronno' con accanto il simbolo del sole delle Alpi, 'Con Matteo Salvini liberiamo le Marche' e 'Lega Livorno'. In mattinata i primi interventi, nel pomeriggio l'atteso comizio del leader Matteo Salvini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata