Ignazio Marino (Pd): Pd non si divida su diritty Gay, serve legge

Roma, 11 mar. (LaPresse) - "Mi auguro che il Pd non si divida ma sia netto e determinato sui diritti delle coppie omosessuali". Lo dichiara il senatore del Partito Democratico Ignazio Marino. "Ciò che conta veramente - aggiunge - è che i diritti di tutte le coppie legate da un rapporto affettivo e d'amore siano gli stessi, a prescindere dal genere di chi ne fa parte. Qualsiasi altra visione è datata, mentre resta il fatto che il nostro Paese non si è ancora dotato di una legge che riconosca questa parità e la renda concreta". "Ben diverso è quanto accade nel resto d'Europa, dove ben 20 paesi, dal Portogallo, alla Finlandia, dalla Francia alla Germania, alla cattolicissima Irlanda e alla Slovenia, hanno adottato normative che garantiscono e tutelano i diritti di tutte le coppie, comprese quelle omosessuali", conclude Marino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata