Hotel Rigopiano, il sindaco: Dentro c'erano 4 bambini ospiti
Il dramma del primo cittadino: Qui uno scenario apocalittico

"Tutti i mezzi sono entrati nella struttura" dell'hotel Rigopiano di Farindola, sommerso ieri da una slavina. Così a LaPresse un operatore del soccorso Alpino. Ma del dramma dell'albergo parla anche il primo cittadino del paese:  "Qui lo scenario è apocalittico". Lo ha detto in collegamento telefonico con 'Pomeriggio 5' il sindaco di Farindola Ilario Lacchetta. "Il paese è sottoshock, siamo a pezzi. E' finta Rigopiano, è finita Farindola", ha aggiunto.  Il primo sindaco ha detto, a Radio 24, che i bambini presenti all'hotel. "24 ospiti, di cui quattro bambini" dice riferendosi alle persone ospiti dell'albergo travolto dalla slavina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata