Gualtieri: Complessivamente 6 punti Pil di maggiore indebitamento

Roma, 29 lug. (LaPresse) - "Scostamento di bilancio e Pnr rappresentano bene le due direzioni dello sforzo che il Governo sta effettuando. Da un lato per affrontare gli effetti economici della pandemia e dall'altro per delineare un piano di riforma. Le risorse autorizzate dal Parlamento sin qui hanno permesso di realizzare interventi straordinari per dimensioni e portata. Complessivamente parliamo di 6 punti percentuali di Pil di maggiore indebitamento, ma reso necessario dalla portata della crisi". Lo ha detto il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri intervenendo in Senato dopo tra poco starà votato lo scostamento di bilancio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata