Grillo: Renzi fa il bambinone presuntuoso, ci detta compitino

Milano, 3 lug. (LaPresse) - "Adesso rappresenta 10 milioni, prima non rappresentava un cazzo, allora adesso ci colloquiamo. Prima era un bambino veniva lì a dirci il nostro programma, e ancora adesso ci ha risposto, se leggi la lettera, con il compitino... Vedi che fa il presuntuoso, fa il bambinone". Così in un fuorionda pubblicato su Corriere.it, Beppe Grillo alla festa del consolato Usa a Milano per la Festa dell'Indipendenza. Pur non nominandolo, è evidente che si tratti del premier Matteo Renzi con cui il M5S avrà un secondo incontro lunedì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata