Grillo: "La democrazia è superata"
Nuovo affondo di Beppe Grillo. "La democrazia è superata: quando meno del 50% va a votare, se prendi il 30% del 50%, hai preso il 15%. Oggi sono le minoranze che gestiscono i Paesi", ha detto il cofondatore del M5S in una trasmissione americana. "Probabilmente deve essere sostituita con qualcos'altro, magari con un'estrazione casuale", ha aggiunto. E sulla moneta unica ha ribadito: "Non dico di lasciare l'Euro così, ma di lasciar decidere al popolo italiano con un referendum". "Tesi deliranti che non meriterebbero commento", sottolinea il senatore di Fi Maurizio Gasparri.