Grillo: "Internet è vecchia, abbiamo il diritto di tenere i nostri dati "

E sulla rete unica afferma: buon inizio ma serviva uno sforzo in più

Bepper Grillo torna a parlare e lo fa in un videomessaggio sul suo canale YouTube nel quale commenta l’accordo sulla rete unica. "Eravamo lì a un passo per farlo, ed è rimasto un po’ così, in bilico, bastava uno sforzino in più. Comunque è già un buon inizio, per l’amor di Dio. Ma non si parla di cose essenziali, come il diritto all’accesso, la velocità con cui accedo i dati", sostiene il comico pentastellato che si interroga sui "dati": "vorrei sapere a chi viene dato il diritto di accedere ai miei dati, a nostri dati". Poi Grillo aggiunge: "Internet è vecchia. Non si riesce a fare un database dove si raccolgono tutti i dati degli italiani che rimangono a disposizione degli italiani?". DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE