Grillo: Berlusconi farà cadere il governo in autunno per votare

Roma, 23 mag. (LaPresse) - "A settembre-ottobre, quando la Corte di Cassazione dovrà dire sì o no al Nano (Silvio Berlusconi, ndr.), lui farà cadere il Governo, per salvarsi e salvare anche il Pd, che è compromesso con i suoi affari sporchi nelle banche, Monte dei Paschi di Siena e altre". E' quanto ha detto il leader del M5S, Beppe Grillo, in un'intervista al quotidiano svizzero Corriere del Ticino. "Si salvano il c... l'uno con l'altro, un inciucione - aggiunge il comico genovese - come avevamo detto noi. Siamo noi l'unica opposizione". Per Grillo le elezioni "saranno fatte con la stessa legge, che a detta di tutti è una vergogna, ma nessuno l'ha ancora cambiata. Il Pd sarà fuori gioco, quindi la partita sarà fra quell'ologramma che è Berlusconi, e noi. Uno contro uno, come Highlander. E ne rimarrà uno solo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata