Grillo a Napolitano: Mentre la Repubblica affondava, lei dov'era?

Roma, 11 dic. (LaPresse) - "Mi viene spontanea una domanda al presidente Napolitano: ma mentre la Repubblica affondava nel fango, lei dov'era? Su Marte? #SonoUnEversore". Lo scrive su Twitter il leader del M5S Beppe Grillo. "Pago le tasse, non rubo, denuncio. Caro Napolitano, confesso! #SonoUnEversore", aggiunge in un altro tweet. Quella del leader del M5S è una reazione all'appello lanciato di ieri dal Capo dello Stato contro la deriva dell'antipolitica come reazione agli scandali sulla corruzione e la mafia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata