Gregoretti, Salvini in Senato: "Usciamo dall'aula, decida un giudice se sono un pericoloso criminale"

Sì dell'aula alla richiesta di autorizzazione a procedere

"Usciamo da quest'aula e facciamolo decidere a un giudice se sono un pericoloso criminale". Così Matteo Salvini parlando al Senato. L'aula ha detto sì alla richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro dell'Interno, accusato di sequestro di persona per la vicenda della nave Gregoretti.