Gregoretti, Romeo: "La maggioranza scappa sulla data voto per paura"

Il capogruppo della Lega al termine della riunione a Palazzo Madama

"La maggioranza vuole rinviare il voto del 20 gennaio. Non si vogliono prendere le loro responsabilità, sostanzialmente vogliono processare Salvini senza avere il coraggio di farlo prima delle elezioni in Emilia-Romagna, dimostrando di non avere coraggio e di scappare dalle loro responsabilità e dalle loro scelte". Queste le parole del capogruppo della Lega, Massimiliano Romeo, al termine della riunione a Palazzo Madama, sulla data del voto della Giunta delle immunità del Senato sul caso Gregoretti. "È un governo che punta al rinvio su tutto, su tutti i temi importanti, perché non è in grado di decidere e non si prende le responsabilità fino in fondo", ha concluso il leghista.