Grasso: Prima guerra mondiale è catastrofe primaria nostro tempo

Roma, 5 giu. (LaPresse) - "Ripensare oggi la prima guerra mondiale, catastrofe primaria del nostro tempo, è un compito che dobbiamo imperativamente affrontare per sopportare 'il peso del passato che non passa' e che oggi vediamo riflesso in conflitti, persecuzioni, violazioni della dignità umana in ogni angolo del mondo". Così il presidente del Senato Pietro Grasso alla presentazione del 28° volume degli annali della fondazione Ugo La Malfa 'La società italiana e la grande guerra'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata