Governo, Zingaretti: Pd non subirà temporeggiamenti strumentali, ora unità

Roma, 22 feb. (LaPresse) - "L'Italia ce la farà ma serve un salto.

Siamo stati un questo Governo a testa alta. Ora dobbiamo andare avanti con un altro passo. Il Governo sia più unito, più ambizioso e coraggioso. Ha il dovere di accelerare. Il Pd non è disposto a subire temporeggiamenti strumentali o furbeschi per rallentare l'azione dell'esecutivo. Lo dico agli alleati: non c'è più tempo da perdere".

Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti aprendo l'assemblea nazionale del partito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata