Governo, Zingaretti: Nato per costruire speranze, non coltivare polemiche

Roma, 4 dic. (LaPresse) - "Scommettiamo molto di più su questa manovra che inizia ad affrontare i problemi e restringiamo lo spazio delle polemiche o della visibilità di partito che non serve a niente". Così Nicola Zingaretti, segretario del Pd e governatore della Regione Lazio, conversando con i giornalisti all'arrivo dell'inaugurazione della Fiera nazionale della piccola e media editoria 'Più libri più liberi' a 'La Nuvola' di Roma. "Noi esistiamo e questa maggioranza di governo si è costituita per costruire speranze e non per coltivare polemiche. I dati ultimi di Unicredit e la domanda di certezze che viene da molte aziende in crisi ci dice che dobbiamo tornare in fretta ad ammettere questa come priorità assoluta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata