Governo, verso soluzione lampo crisi. Gentiloni atteso da domani al Colle
Il premier incaricato potrebbe giurare al Quirinale nella giornata di martedì

Il presidente incaricato Paolo Gentiloni, secondo quanto si apprende, è atteso da domani al Quirinale per sciogliere la riserva. Si va, quindi, verso una 'soluzione lampo' della crisi di Governo, che si è aperta mercoledì sera con le dimissioni da premier di Matteo Renzi.

Gentiloni potrebbe quindi giurare al Quirinale, al più tardi, nella giornata di martedì e tentare di arrivare a Bruxelles giovedì per il Consiglio europeo, dopo aver incassato - mercoledì - almeno la fiducia della Camera.

Intanto, stando alle ultime indiscrezioni, le consultazioni del premier si svolgeranno a partire dalle 18.30 nella sala del Cavaliere della Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata