Governo, trattativa aperta M5S e Lega
È l'appello di Luigi Di Maio a Matteo Salvini a riaprire le trattative su un possibile governo M5s-Lega: il leader pentastellato rilancia un esecutivo politico con Savona in squadra, ma non più all'Economia. Apertura da parte di Salvini che, dopo il no iniziale, corregge il tiro: "Porta aperta? Io non l'ho mai chiusa", dice il segretario della Lega che cancella un comizio nel milanese per volare a Roma. Il Colle concede altro tempo e valuta con attenzione la proposta di Luigi Di Maio, mentre il premier incaricato Cottarelli non scioglie la riserva e attende gli sviluppi. Si profila così l’ultimo tentativo di realizzare un governo politico giallo-verde che possa portare l’Italia al voto