Governo, settimana decisiva per la maggioranza

Si apre una settimana decisiva per le sorti del governo giallorosso. Le polemiche di questi giorni tra il premier Conte e il leader di Italia Viva Matteo Renzi, specie sulla prescrizione, hanno gettato ombre sul futuro dell'esecutivo. Stasera il vertice di maggioranza sulle riforme. Domani la discussione al Senato del decreto-legge intercettazioni. Luigi Di Maio conferma la "massima fiducia" al premier, mentre Matteo Renzi cita Confucio invitando alla pazienza e parlando di "polemiche inutili". Conte, invece, prova a smorzare le polemiche facendo sapere di non essere alla ricerca di maggioranze alternative a questa.